Un pomeriggio con la Dama

Mi lascio alle spalle la caotica Milano e mi avvicino ai monti che fanno da cornice alla città di Donizetti.

Siamo a Bergamo. Mi incammino su stradine di acciottolato tra case dai muri rocciosi e vecchi  palazzi in pietra.

A metà tra l’Accademia Carrara, un parco pieno di alberi verdi che riportano il loro nome sul proprio tronco, e una gelateria dai gusti alcoolici e anche un po’ vegani (un mix letale), si apre la vetrina di Dama Verbena, un mondo di cosmesi naturale e biologica.

Dietro al bancone mi aspetta sorridente Francesca, che ormai conosce le mie esigenze a memoria e sa quello di cui ho bisogno (e che io non so).

Sapete che da sempre mi fa piacere parlare delle piccole realtà locali, che fanno della loro attività non solo un lavoro, ma una vera e propria passione. Che sanno comunicare professionalità e passione in un colpo solo.

Sono felice quindi di presentarvi oggi la Fra, proprietaria di Dama Verbena. Lei non vuole che io lo dica, già lo so, ma per me è un modello di imprenditoria femminile che di questi tempi non è per niente scontata.

Quando e perchè hai aperto la bio profumeria?

Francesca: Ho inaugurato la Bioprofumeria nel 2013, dopo anni passati a fare un lavoro che non mi piaceva e che stava inesorabilmente rovinandomi la qualità della vita. Ho sempre amato la cosmesi e, già da qualche anno, avevo iniziato a rivolgermi ad un tipo di prodotto più naturale e meno dannoso per l’ambiente. All’epoca non erano molti i negozi a proporre una soluzione simile quindi ho deciso che ci avrei provato io. 

Come scegli i marchi da proporre alle tue clienti?

F: Principalmente devono piacermi e devo averli testati personalmente, in modo da poter conoscere al meglio le proprietà di ciascun prodotto per poterlo consigliare alla cliente in maniera più precisa. Cerco brand etici, con principi attivi ricercati, possibilmente italiani. Il mercato si è molto ampliato negli ultimi 5/6 anni e i brand si sono moltiplicati a vista d’occhio quindi, per decidere di portare qualcosa di nuovo in negozio, il marchio deve colpirmi con una proposta innovativa e originale.

Siamo in un blog che parla di sostenibilità, quindi questa domanda te la devo fare: che cos’è per te la sostenibilità?

F: La sostenibilità ha molte facce, per quello che mi riguarda mi soffermo soprattutto sull’impatto ambientale che i prodotti che vendo possono avere, sia a livello di ingredienti che a livello di packaging, senza dimenticare di lanciare un occhio anche al tipo di produzione e, di conseguenza, all’etica del lavoro.

Da qualche tempo sul tuo profilo instagram proponi il format “ti consiglio un prodotto” in cui rispondi alle richieste dei tuoi follower in stories da 15 secondi. Quanto è importante per te il servizio di consulenza su misura che offri?

F: Direi essenziale. Ormai di negozi come il mio, sparsi fisicamente sul territorio italiano o unicamente online, ce ne sono moltissimi. Io cerco di fare la differenza offrendo un servizio sempre su misura del cliente e mi impegno perchè l’esperienza di acquisto (fisica o telematica) possa essere sempre confortevole e indirizzata unicamente alla persona che si rivolge a me.

Dove ti trovano esattamente e come ti possono contattare per ordini online?

F: Il negozio fisico si trova a Bergamo, in via S. Tomaso 90, in una zona bellissima della città, ricca di arte e di natura. Offro anche un servizio di spedizioni con consulenza online, basta contattarmi in privato su Instagram (@dama_verbena_bioprofumeria) o al nuovo numero whatsapp 035-212056.

Ringrazio di cuore la Fra per la sua disponibilità e per sapermi sempre coccolare in maniera…sostenibile!

Ecco qualche altra foto del suo negozio!

Published by Le citazioni della fè

Sostenibilità in pillole

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: